“Natural Thing” è un progetto nato dall’incontro di due musicisti, la cantante Greta Caserta e il chitarrista Michele Gentilini, con l’intenzione di dare una nuova chiave di lettura alla musica soul, inserendo inoltre brani inediti che si mantengano sulla stessa lunghezza d’onda. Sono stati scelti sia pezzi soul & blues degli anni 70-80 di artisti quali Ray Charles, Aretha Franklin, Bill Withers etc., sia pezzi pop americani di artisti come James Taylor, Billie Joel etc. Prendendo ispirazione da tali sonorità sono stati composti nuovi brani che avessero come comune denominatore la naturalezza del suono. Niente suoni ricercati, dunque, ma naturali e “puliti” che possano arrivare dritti all’ascoltatore, come fossero una cosa del tutto naturale (da qui “Natural Thing”, che è anche il titolo del primo album). Grazie all’utilizzo della loop station nella parte chitarristica, i brani vivono un ulteriore crescendo che sfocia in una coda completamente improvvisata, sia dal punto di vista vocale che strumentale, ovvero una sorta di parentesi musicale prima della conclusione di ogni brano.

Voce: Greta Caserta Pianoforte: Michele Gentilini

Link articolo “Bergamo Avvenimenti”