L’altra metà della musica

Dieci opere di dieci compositrici da cinque continenti per cinque musicisti: questi sono i numeri dell’Altra Metà della Musica, un progetto di ricerca e valorizzazione delle autrici di musica classica. Perché anche le donne hanno avuto l’ispirazione e le competenze per creare l’arte dei suoni, dalla preistoria fino ai giorni nostri. Con l’Altra Metà della Musica i musicisti dell’Ensemble Chaminade offrono una rosa di opere di diversa ispirazione e comune cantabilità, per un ascolto che catturerà il pubblico attraverso una luminosa creatività contemporanea.   Programma: Colette Mourey La Maestria (Preludio - Canto - Intermezzo - Finale) Teresa Procaccini Quintetto op.130 (Allegro vivo - Adagio - Presto) Marilena Zlatanou Five sketches Laura Pettigrew Soaring... on Eagles’ Wings Adriana Isabel Figueroa Mañas Tangominiatures (Nostalgias - Milongueando - La Noche) Dzintra Kurme-Gedroica Valse Wen Zhang ConVerse Agnes Bashir-Dzodtsoeva - Ballet Simbad (India - Dance) Rae Howell Mind To Do Edewete Oriwoh (arr. Marina Giovannini) Play   Organico: Ensemble “Chaminade” Oboe: Elisa Metus Clarinetto: Roberta Gottardi    Corno: Valoti Alessandro Fagotto: Oscar Locatelli    Pianoforte: Monique Ciola