GRAZIE A CHI CI SOSTIENE


Dalle Orobie alla Svizzera, dal lago d'Iseo alle vette alpine, ringraziamo di cuore tutti coloro che permettono a questo sogno di diventare una bella e preziosa realtà: gli amministratori, gli sponsor i musicisti e soprattutto il nostro pubblico: attento, propositivo, appassionato.

Sostegno privato e sponsorizzazione – Per una crescita coerente   

L’Associazione “Al chiaro di luna” ricopre gran parte dei costi dei suoi progetti attraverso bandi europei e regionali, per non far pesare sui bilanci degli enti pubblici, se non in minima parte, l’importantissimo impegno di conservazione e valorizzazione del patrimonio musicale del nostro paese. Sono quindi essenziali gli interventi di sponsor, sponsor, sostenitori e appassionati che permettono la realizzazione di progetti per i quali mancano i fondi.

Come espresso dall’Europa negli ultimi 15 anni, assunto che ha aperto le frontiere rivoluzionando il mondo dell’istruzione e della collaborazione fra enti, peculiarità della storia europea sono il patrimonio di conoscenze e lo spirito originale di iniziativa. In quest’ottica la nostra maggiore ricchezza sono la nostra storia, la nostra cultura, le bellezze artistiche e paesaggistiche che ci circondano, di cui dobbiamo diventare sempre più consapevoli e orgogliosi promotori. In quest’ottica la sponsorizzazione culturale è un gesto d’intelligenza sociale, un prezioso contributo materiale alla realizzazione di un’idea che produce cultura e benessere, essenziale per comunicare la propria adesione ai valori della creatività e dell’eccellenza così caratteristici del nostro popolo.

È doveroso da parte nostra ringraziare sin d’ora tutti coloro che, pur operando in realtà diverse, investono nella musica salvaguardando e tutelando la nostra attività, il futuro di moltissimi giovani promesse e il patrimonio culturale del nostro Paese.